mag 25 2014

Gesù Bambino di Praga

Pubblicato da

 

(Statua lignea donata alla Chiesa della Catena
dalla Sig.ra Aurelia Tavernese Chizzoniti)

intronizzazione

Il 25 Settembre 2000, nella Chiesa di Maria SS. della Catena, durante la celebrazione della S. Messa, presieduta da mons. Giuseppe Demasi, Delegato Vescovile della Diocesi Oppido M.-Palmi, è avvenuta l’Intronizzazione di Gesù Bambino di Praga.

Breve storia:

La devozione a Gesù Bambino di Praga è viva nel cuore di Santa Teresa d’Avila (+1582) e di S. Giovanni della Croce (+ 1591) che la trasmettono ai figli e alle figlie quale tesoro spirituale.
A Praga nel Carmelo sorto nel 1624 si vive in questo clima teresiano e sangiovannista. I religiosi nel loro oratorio venerano un’immagine di Gesù Bambino, ricordando l’invito di Gesù:

“Se non vi farete come bambini non entrerete nel Regno dei Cieli”.

I miracoli ottenuti legano un’infinità di cuori all’immagine di Gesù venerata a Praga. Si forma una catena di amore e di devozione, che, si diffonde in tutto il mondo.
Ad Arenzano (GE) nel 1905 viene avviato il primo Santuario del mondo dedicato a Gesù Bambino di Praga.
A Polistena dal 25 Settembre 2000, nella Chiesa di Maria SS. della Catena, si venera Gesù Bambino di Praga.
Il 25 di ogni mese, la sera, si recita l’orazione in Suo onore.

Commenti disabilitati

I commenti alla pagina non sono permessi.